Sicurezza

Caratteristiche delle rastrelliere per armi di grado 3 approvate

Como escoger un armero homologado

Le rastrelliere per armi approvate di grado 3 sono le rastrelliere per armi più sicure disponibili sul mercato. Sono progettati per proteggere le armi di piccolo calibro, come pistole, revolver e mitragliatrici. La loro omologazione garantisce la conformità ai requisiti minimi di sicurezza stabiliti dalla normativa vigente.

In questo articolo analizzeremo le caratteristiche delle rastrelliere per armi omologate di grado 3. Verranno trattati aspetti quali la costruzione, la chiusura, gli accessori e l'installazione.

Como escoger un armero homologado

Costruzione di scatole per armaioli omologate di grado 3

Le rastrelliere per armi di grado 3 sono realizzate con materiali ad alta resistenza. Il materiale più comune è la lamiera d’acciaio, ma si possono trovare anche rastrelliere per armi in altri materiali, come il cemento o il ferro.

Lo spessore della lamiera d’acciaio è solitamente di almeno 2 millimetri. Inoltre, la porta dell’armadietto è solitamente rinforzata con uno spessore di almeno 3 millimetri.

In alcuni casi, le rastrelliere per armi approvate di grado 3 possono essere riempite con materiali ad alta resistenza come cemento o acciaio. Questo aumenta la loro resistenza a furti e vandalismi.

Blocco

La serratura è un elemento essenziale delle rastrelliere per armi omologate di grado 3. Deve essere in grado di resistere ai tentativi di apertura con metodi violenti, come la perforazione, l’ossitaglio o l’esplosivo.

Le serrature delle rastrelliere per armi di grado 3 sono solitamente di tipo B, secondo la norma UNE EN 1300. Questo tipo di serratura ha una resistenza minima di 10 minuti ai tentativi di apertura violenta.

In alcuni casi, le rastrelliere per armi omologate di grado 3 possono avere una serratura di tipo C. Questo tipo di serratura ha una resistenza minima ai tentativi di apertura violenta di 20 minuti.

Accessori e complementi per armaioli

Le rastrelliere per armi approvate di grado 3 possono essere dotate di una serie di accessori per aumentarne la sicurezza. Questi accessori possono essere:

  • Sistema anti-leva: impedisce che la porta dell’armadietto venga forzata con una leva.
  • Sistema di cerniere anti-sfilamento: impedisce lo sfilamento delle cerniere della porta.
  • Sistema antiforatura: rende difficile forare la porta dell’armadietto.

Oltre alle caratteristiche sopra elencate, le rastrelliere per armi approvate di grado 3 possono includere caratteristiche aggiuntive quali:

  • Illuminazione interna: consente di vedere l’interno dell’armadietto senza doverlo aprire.
  • Sistema di ventilazione: impedisce l’accumulo di umidità all’interno dell’armadietto.
  • Ganci o staffe: consentono di appendere le armi in modo sicuro.

Come installare un armaiolo autorizzato

Le rastrelliere per armi approvate di grado 3 devono essere installate secondo le istruzioni del produttore. È importante che l’armadietto sia installato in un luogo sicuro, lontano da possibili rischi di incendio o allagamento.

Inoltre, l’armadietto deve essere fissato saldamente al pavimento per evitare che venga spostato.

Conclusione sugli armaioli

Le rastrelliere omologate di grado 3 sono l’opzione migliore per proteggere le armi di piccolo calibro. La struttura robusta e la serratura ad alta sicurezza assicurano che le armi siano al sicuro da qualsiasi tentativo di furto o vandalismo.

La scelta dell’armaiolo approvato di grado 3 dipende dalle esigenze specifiche di ciascun utente. È importante tenere conto di fattori quali il numero di armi da conservare, lo spazio disponibile e il budget.

Mettetevi in contatto con noi!

Se avete dubbi sulle vostre esigenze, il nostro team di esperti vi aiuterà.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *